LINEE DI RICERCA

Le Linee di Ricerche attualmente in atto:

 

MED/41 ANESTESIOLOGIA

Iotti Giorgio Antonio – Mojoli Francesco

  • Ventilazione meccanica invasiva e non invasiva (interazione paziente-ventilatore, meccanica respiratoria, svezzamento dalla ventilazione meccanica, polmoniti associate alla ventilazione meccanica)
  • ecografia cardiaca, pleuroparenchimale e diaframmatica
  • ECMO nel trattamento delle insufficienze respiratorie refrattarie
  • ECMO nel trattamento delle insufficienze cardiocircolatorie refrattarie
  • Prevenzione, diagnosi e trattamento dell’insufficienza respiratoria postoperatoria
  • Proteinosi alveolare polmonare e lavaggio polmonare massivo
  • Neuromonitoraggio avanzato
  • Trattamento del paziente post ROSC (Recovery Of Spontaneous Circulation after cardiac arrest)
  • Valutazione e trattamento emodinamico del malato critico
  • Insufficienza renale, sostituzione renale e blood purification nel malato critico
  • Perfusione normotermica regionale nel donatore d’organo a cuore non battente

MED/23 CHIRURGIA CARDIACA

D’Armini Andrea Maria

  • Trattamento dell’ipertensione polmonare cronica tromboembolica (IPCTE): evoluzione nell’indicazione e nella tecnica chirurgica di endoarteriectomia polmonare (EAP)
  • Studi farmacologici di efficacia terapeutica nel trattamento dell’IPCTE in pazienti inoperabili mediante EAP o con ipertensione polmonare residua o ricorrente dopo intervento di EAP
  • Trattamento mediante BPA (angioplastica arterie polmonari) nei pazienti affetti da IPCTE ma giudicati non candidabili ad intervento di EAP
  • Evoluzione in IPCTE di pazienti con diagnosi di embolia polmonare acuta
  • Trattamento chirurgico dei sarcomi dell’arteria polmonare

Pellegrini Carlo

  • ECMO nel trattamento dell’insufficienza cardiocircolatoria refrattaria e dell’arresto cardiaco
  • ECMO nel trattamento dell’ insufficienza respiratoria refrattaria
  • ECMO quale metodica di preservazione degli organi nel donatore a cuore non battente
  • Ruolo delle concentrazioni intracellulari degli inibitori della calcineurina Ciclosporina e Tacrolimus nella gestione clinica dei pazienti sottoposti a trapianto cardiaco
  • Ruolo della risposta immunologica dell’ospite nel controllo dell’infezione da Citomegalovirus nel paziente immunocompromesso
  • Ex vivo lung perfusion quale metodica di valutazione e di ricondizionamento di organi da donatore a cuore non battente
  • Gestione farmacologica ed immunologica delle infezioni da Citomegalovirus nel paziente sottoposto a trapianto di organi solidi.

MED/18 CHIRURGIA GENERALE

Dionigi Paolo

  • Impiego del verde endocianina (NIR) nella chirurgia del fegato e dei linfatici
  • Decellularizzazione – ricellularizzazione sperimentale di tessuti ed organi (rene – fegato) per la creazione di bioscaffold a scopo di auto – o – etero trapianto
  • Valutazione della incidenza e della trasmissioni delle infezioni da germi multiresistenti in chirurgia generale
  • Impiego neoadiuvante dell’adroterapia (CNAO – Pavia) nelle neoplasie di pancreas e retto
  • Nuovo trattamento chirurgico preliminare all’adroterapia (CNAO – Pavia) di neoplasie inoperabile della colonna lombo sacrale
  • Le “technical” e le “non technical skills” nella formazione del giovane chirurgo
  • BNCT (Terapia per Cattura Neutronica del Boro) dei tumori solidi. Studi in vitro e in vivo per la cura degli osteosarcomi dell’arto

Pietrabissa Andrea

  • Validazione nuove tecnologie
  • Nanotecnologie
  • Robotica
  • Stampa 3D in chirurgia

Meriggi Francesco

  • Clinica e terapia chirurgica della neoplasie epato-biliari
  • Fisiopatologia delle resezioni epatiche con esclusione vascolare
    parziale o totale di fegato
  • Clinica e terapia chirurgica dei traumi toraco-addominali
  • Anatomia chirurgica con spunti retrospettivi storici
  • Qualità e Risk Management in Chirurgia

Alessiani Mario

  • Monitoraggio dei parametri vitali con dispositivi indossabili da polso
  • Rigenerazione e sostituzione di tessuto esofageo
  • Impiego neoadiuvante dell’adroterapia (CNAO – Pavia) nelle neoplasie di pancreas
  • Nuove tecnologie in chirurgia generale ed oncologica

 Bianchi Carlo Maria

  • Valutazione comparativa isto-funzionale pre- e post-trapianto dei reni prelevati da donatore a cuore non battente (NHBD) e da donatore a cuore battente (HBD) e trapiantati presso la Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia
  • Bioscaffold e organ bioengeneering
  • Progetto di Ricerca “ISRAEL” Studio sperimentale controllato randomizzato per la valutazione della tecnica Bascom con valutazione dei fattori di rischio professionale e superiorità dell’approccio miniinvasivo vs. tecnica chirurgica tradizionale

Cobianchi Lorenzo

  • Bioscaffold e organ bioengeneering
  • Nuove strategie integrate per la cura delle neoplasie con chirurgia ed adroterapia
  • Cellule staminali mesenchimali nel trapianto di rene: Studio sperimentale nell’animale di grossa taglia
  • Le cellule staminali mesenchimali applicate al danno ischemico dell’intestino: studi riparativi nell’animale di grossa taglia
  • Nuove strategie di protezione dal danno tissutale da ischemia e riperfusione
  • La nanotecnologia applicata al trattamento del dolore postoperatorio: studio sperimentale nell’animale.

MED/19 CHIRURGIA PLASTICA

Nicoletti Giovanni 

  • Medicina e Chirurgia Rigenerativa:
  • Ruolo del microbiota delle acque termali nella rigenerazione tissutale
  • Ricerca e sviluppo di principi attivi innovativi ad azione rigenerativa tissutale in ambito cosmeceutico
  • Ruolo delle nuove tecnologie nella rigenerazione cutanea
  • Ruolo delle cellule staminali di origine dermica nella rigenerazione epidermica
  • Sviluppo di modelli di colturali cutanei ex-vivo in Medicina Rigenerativa
  • Impiego di nanotecnologie nel processo di guarigione delle ferite
  • Oncologia cutanea:
  • Ruolo dell’embriogenesi nella patogenesi dei non-melanoma skin cancer
  • Ruolo delle fibre nervose nella patogenesi del carcinoma basocellulare
  • Ruolo della radioterapia intraoperatoria immediata nel trattamento dei cheloidi
  • Correlazioni tra pattern genetico e tumori benigni del tessuto adiposo
  • Miscellanea:
  • Efficacia del trattamento chirurgico sullo stato psico-emotivo nei pazienti con disturbo di identità di genere.

Med/27 NEUROCHIRURGIA

Renato Galzio 

  • Mixed reality for brain functional and structural navigation during neurosurgery.
  • 3D Fiber tracking intraoperatorio basato su mappa RMN in diffusione nel trattamento dei tumori cerebrali.
  • Ruolo dell’assistenza endoscopica nel trattamento microchirurgico delle lesioni cerebrali profonde.
  • Studio delle mappe di flusso ematico cerebrale mediante videoangiografia intraoperatoria nella patologia vascolare cerebrale.
  • Ruolo del lattato nella trasformazione maligna delle cellule gliali.
  • Studio anatomico degli approcci microchirurgici ed endoscopici al basicranio.

Magrassi Lorenzo

  • Lo studio delle basi neurobiologiche della scrittura e del linguaggio per sviluppare approcci neurochirurgici più efficaci alle lesioni dell’emisfero dominante.
  • Le alterazioni del metabolismo del glucosio nei tumori gliali e la loro applicazione allo sviluppo di terapie mirate e più efficaci.
  • Lo studio dei fattori che controllano la sopravvivenza all’invecchiamento dei neuroni ed il decadimento sinaptico.

MED/30 MALATTIE APPARATO VISIVO

Luciano Quaranta

  • Clinica, chirurgia e trattamento del glaucoma.
  • Paradigma terapeutico (medico/chirurgico) del glaucoma pediatrico.
  • Effetto del trattamento a lungo termine degli analoghi delle prostaglandine sullo spessore corneale in pazienti affetti da glaucoma pediatrico.
  • Influenza del glaucoma primario ad angolo aperto sulla Qualità di Vita.
  • Efficacia neuroprotettiva del Coenzima Q10 e della vitamina E nel glaucoma primario ad angolo aperto.
  • Realizzazione di uno strumento automatizzato per lo screening dell’angolo irido-corneale in pazienti a rischio di glaucoma da chiusura d’angolo.

 Milano Giovanni Remigio

  • Precocità dei difetti funzionali e morfologici nella diagnosi e follow-up della neuropatia ottica glaucomatosa
  • Fluttuazioni delle misure dei tessuti oculari con interferometria a coerenza ottica
  • Variazioni di pressione oculare e spessore corneale a diverse altitudini. Rapporto con altri parametri vitali.
  • Efficacia della trabeculoplastica laser selettiva pattern nel trattamento del glaucoma ad angolo aperto.

MED/31 OTORINOLARINGOIATRIA

Benazzo Marco

  • 3D-printed bioscaffolds for bone transplant” (Ricerca corrente cod. 08016518 Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo di Pavia)
  • “An hybrid approach to the repair of esophageal defects: from bio scaffolds engineering to in vivo validation in the porcine model” (Ricerca corrente cod. 08053917 Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo di Pavia)
  • “Stimolazione bimodale mediante streaming audio (protesi acustica NaidaLink)” (Sperimentazione clinica prot. 20180038827 Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo di Pavia)
  • La Malattia di Rendu-Weber-Osler: aspetti genetici, clinici e terapeutici nell’adulto e anziano
  • Micosi rinosinusali, aspetti diagnostici e terapeutici.
  • La patologia neoplastica del distretto rinosinusale, dagli aspetti diagnostici a quelli terapeutici
  • Approcci endoscopici alla patologia rinosinusale e del basi cranio anteriore

Canzi Pietro – Manfrin Marco Lucio

  • Applicazioni emergenti della stampante 3D in Otorinolaringoiatria
  • Nuovi ambiti di sviluppo degli impianti cocleari e delle protesi semi-impiantabili nel paziente affetto da ipoacusia
  • La malattia MYH9-correlata: aspetti clinici e terapeutici di interesse otorinolaringoiatrico
  • Ricerca di nuovi aspetti clinici e terapeutici nella Malattia di Menière
  • Impatto clinico della chirurgia robotica nel paziente affetto da neoplasia delle prime vie aerodigestive e nel paziente affetto da disturbi respiratori nel sonno
  • Nuove frontiere nel trattamento mini-invasivo dei disordini ostruttivi delle ghiandole salivari

 MED/34 MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA

Nardone Antonio  

  • La locomozione lungo traiettorie curvilinee: meccanismi fisiologici di base, validazione di protocolli valutativi nei pazienti con malattie del sistema nervoso centrale e basi razionali per la riabilitazione
  • Adattamento a perturbazioni posturali prevedibili nella malattia di Parkinson. Basi fisiologiche per un approccio innovativo all’allenamento dell’equilibrio dinamico
  • Cammino sul posto su una pedana in continua rotazione: podokinetic after-rotation e adattamento a lungo termine nei pazienti con malattia di Parkinson
  • Alterazioni dell’equilibrio e del cammino nei pazienti con malattie internistiche
  • Studio del controllo motorio degli arti superiori nei pazienti con mielolesioni
  • Valutazione dei biomarcatori di danno e rigenerazione nervosa nei pazienti con ictus in fase postacuta e durante riabilitazione
  • Validazione delle proprietà psicometriche delle scale di valutazione dell’equilibrio in pazienti con malattie neurologiche

MED/17 MALATTIE INFETTIVE

Filice Carlo

  • Valutazione della fibrosi epatica mediante imaging (elastosonografia)
  • L’utilità dei mezzi di contrasto ecografici nelle malattie infettive
  • L’ecografia nella diagnosi e terapia delle cisti da Echinococco
  • Valutazione dell’Imaging nella diagnosi dell’epatosteatosi nella popolazione adulta e pediatrica mediante CAP ( Controlled Attenuation Parameter)
  • Valutazione dell’Imaging  nell’epatosteatosi nella popolazione adulta e pediatrica mediante Ecografia in R.T. ( Real Time)
  • L’Elastosonografia 2D nella fibrosi epatica.
  • Standardizzazione dei risultati ottenuti mediante Elastosonografia Point Shear wave e 2D nella valutazione della fibrosi epatica.
  • L’elastosonografia 2D nella valutazione della Fibrosi Epatica e dell’Ipertensione portale in coll. con la Royal Free London NHS Foundation-Royal Free Hospital-(London -UK) e Philips Health-Care Seattle (USA).

Bruno Raffaele

  • Epatiti Virali
  • GUT microbiota
  • Infezioni batteriche nei pazienti cirrotici
  • Infezioni da batteri multiresistenti in pazienti trapiantati
  • Infezioni in pazienti oncologici sottoposti a trattamento con anti-PD1
  • Big data e machine learning nella gestione dei batteri mulirestenti e dell’antimicrobial stewardship

Brunetti Enrico

  • Sierodiagnosi e ricerca marcatori biologici di attività in cisti da echinococco epatiche
  • Immunogenetica della risposta immunitaria in diversi stadi cistici di echinococcosi epatica
  • Gestione clinica dell’echinococcosi ossea

 MED/07 MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICA

Baldanti Fausto

  • Analisi della risposta T-cellulare virus-specifica nei pazienti trapiantati di organo solido e di cellule staminali emopoietiche
  • Cinetica delle infezioni da HCMV ed EBV nei nei pazienti trapiantati di organo solido e di cellule staminali emopoietiche
  • Studio dei meccanismi patogenetici nella progressione delle infezioni virali respiratorie severe
  • Epidemiologia delle infezioni respiratorie
  • Epidemiologia delle infezioni da enterovirus a tropismo neuronale
  • Sorveglianza delle infezioni virali da virus emergenti quali arbovirus (WNV, Dengue, Zika, Chikungunya, TBE, Usutu), virus dell’epatite E, Hantavirus
  • Sorveglianza delle infezioni da virus del morbillo e della rosolia
  • Meccanismi patogenetici e fattori prognostici nelle infezioni virali in gravidanza
  • Studio dei meccanismi molecolari di resistenza ai farmaci antivirali
  • Studio dei meccanismi di oncogenesi virale
  • Sviluppo di saggi diagnostici innovativi (sia molecolari che immunologici) applicabili a settings clinici differenti”

Pagani Laura, Migliavacca Roberta, Nucleo Elisabetta

  • Valutazione dell’attività in vitro di molecole antibiotiche, anche veicolate da nanoparticelle, nei confronti di batteri planctonici e/o organizzati in biofilm.
  • Studio dei determinanti di resistenza emergenti a colistina, tigeciclina e fosfomicina in patogeni opportunisti di elevato impatto clinico.
  • Caratterizzazione fenotipica e molecolare di antimicrobico-resistenza e virulenza in patogeni Gram-negativi di interesse medico (identificazione batterica, antibiogramma, MIC, MBC, test di screening ed identificazione di ESβL e carbapenemasi; produzione di biofilm).
  • Identificazione e studio di cloni (e/o plasmidi) iper-epidemici e causa di outbreak, mediante tecniche molecolari (PFGE, MLST, rep-PCR, NGS).
  • Epidemiologia dei microrganismi MDR in ambito ospedaliero (strutture per Acuti, di Riabilitazione e Lungodegenza), comunitario ed ambientale.
  • Mantenimento di una biobanca ad elevati standard tecnologici per indagini biomolecolari nell’ambito della ricerca medico scientifica.
  • Valutazione qualitativa e quantitativa della flora batterica presente sulla superficie di apparecchi per apnee notturne in relazione all’utilizzo di corrette procedure di igiene orale.

Zara Francesca

  • Epidemiologia dei microrganismi MDR in ambito comunitario ed ambientale
  • Epidemiologia dei microrganismi del cavo orale.

MED/33 MALATTIE APPARATO LOCOMOTORE

Benazzo Francesco

  • Valutazione in vitro degli effetti del biostimolatore tessutale “OSTEOPLUS”
  • 3D-printed bioscaffolds for bone transplant
  • Amniotic epithelial stem cells (AECs) vs adipose-derived mesenchymal stem cells (ADSCs): translational potential as biological injective treatment for osteoarthritis
  • Analisi retrospettiva dei casi di spondilodisciti diagnosticati e trattati presso la Fondazione “IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia” dal 2009 al 2017
  • PKK: Persona Partial Knee Clinical Outcomes Study
  • Studio prospettico sulla valutazione clinica e radiografica delle artroprotesi d’anca. follow-up: 5 anni
  • Studio prospettico sulla valutazione clinica e radiografica delle artroprotesi di ginocchio. follow-up: 5 anni

Mosconi Mario Alessandro

  • Correlazione fra dominio della mutazione della proteina FBN1 e fenotipo scheletrico nella Sindrome di Marfam

Pedrotti Luisella

  • Studio clinico sul trattamento del piede torto congenito con metodica di Ponseti modificata
  • Diagnosi strumentale e trattamento con metodiche di compressione-distrazione delle pseudoartrosi delle ossa lunghe infette e non infette
  • Studio sulle metodiche di correzione con sistemi di fissazione esterna computer – assistiti delle deformità congenite e acquisite delle ossa lunghe, e preparazione di manuali d’uso
  • Studio sull’osteomielite: eziopatogenesi, prevenzione, terapia medica, terapia chirurgica
  • Studio dell’associazione scoliosi e alterazioni della resistenza ossea mediante densitometria
  • Impiego di Exergames nella prosecuzione del percorso di cura dei pazienti sottoposti a TJR
  • Valutazione stabilometrica nel piede piatto
  • Studio clinico sulle variazioni del Centro di Pressione e del Centro di Massa durante il movimento di autoallungamento nella correzione delle scoliosi

 MED/40 GINECOLOGIA E OSTETRICIA

Spinillo Arsenio

  • Il ruolo della infezione da Human Papillomavirus nelle neoplasie genitali femminili
  • Fattori ostetrici ed outcome neurologico neonatale
  • Fattori biofisici fetali ed outcome neonatale nelle gravidanze ad alto rischio
  • Implicazioni ostetriche e ginecologiche della infezione da HIV
  • Il ruolo delle malattie autoimmuni sistemiche nella riproduzione umana
  • Tecniche di chirurgia miniinvasiva laparoscopica e robotica in oncologia ginecologica
  • Problematiche ostetrico-ginecologiche in donne con anamnesi di neoplasia maligna
  • Infezione congenita da Cytomegalovirus. Studio di popolazione.

Nappi Rossella

  • Psiconeuroendocrinologia della vita riproduttiva:
    Approccio integrato psicobiologico agli eventi critici riproduttivi e ai disturbi correlati al ciclo mestruale, in particolare l’amenorrea ipotalamica, la sindrome premestruale, l’emicrania mestruale/correlata all’uso di ormoni e la sindrome menopausale.
  • Sessualità femminile
    Studio dei determinanti biopsicosociali che influenzano la funzione sessuale della donna e della coppia nell’arco di vita, con sviluppo di strumenti diagnostici e terapeutici.
  • Eventi neuroendocrini, stress e funzione ovulatoria
    Chiarificazione dei processi neuroendocrini stress-correlati che influenzano la funzione ovulatoria con particolare riguardo al dimorfismo sessuale dei meccanismi neuromolecolari della risposta di stress.
  • Peptidi ovarici: implicazioni fisiopatologiche
    Contributo alla comprensione dei meccanismi paracrini e autocrini gonadici che influenzano la funzione riproduttiva e la fertilità.

Gardella Barbara

  • Modificazioni del pattern di chemochine peritoneali e plasmatiche nell’endometriosi pelvica e correlazione con stadio e sintomi della malattia
  • Il dolore vulvare: comorbidità con altre sindromi dolorose croniche
  • Fattori regolanti la presenza del Virus della Immunodeficienza Umana nel secreto cervico-vaginale
  • Il ruolo dell’esame istologico placentare nelle gravidanze ad alto rischio e nell’outcome neonatale
  • Il ruolo della infezione da Human Papillomavirus nelle neoplasie genitali femminili
  • Lo studio del linfonodo sentinella nella stadiazione del carcinoma endometriale con l’utilizzo della piattaforma robotica

Beneventi Fausta

  • Diabete e gravidanza: patologia placentare
  • Fattori immunogenetici coinvolti nella patogenesi e nell’evoluzione di malattie autoimmuni reumatologiche in gravidanza
  • Obesità in gravidanza: ruolo dei centri materni della fame e della sazietà e complicanze materno-fetali ad essa correlate
  • Malattie autoimmuni e immunomediate in gravidanza: ruolo di fattori immunogenetici e  ormonali e loro correlati clinici
  • Cellule staminali e malattie immunomediate in gravidanza
  • Oncoematologia pediatrica: valutazione Funzionalità gonadica in ragazze sottoposte a terapie gonadotossiche.

MED/36 DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Calliada Fabrizio

  • Introduzione dell’Ecografia come materia verticale nel CdL di Medicina e Chirurgia
    mezzi di contrasto per ecografia
  • Elastosonografia qualitativa e quantitativa in ambito muscolo-scheltrico
  • Sviluppo delle applicazioni carico dipendenti in Risonanza Magnetica
  • Valutazione vettoriale della fluidodinamica delle fistole per emo-dialisi e delle carotidi
  • Valutazione dello shear-stress di parete correlato all’aumentato rischio vascolare nelle fistole per emo-dialisi e nelle carotidi
  • Studio delle caratteristiche Radiomiche dei tumori primitivi del fegato con correlazione con il dato istopatologico
  • Studio delle caratteristiche Radiomiche dei tumori primitivi del polmone con correlazione con il dato istopatologico

Preda Lorenzo

  • Valutazione con RM della risposta al trattamento dei cordomi sacrali sottoposti a adroterapia con ioni carbonio.
  • Studio RM multiparametrico (DCE + DW IVIM – ADC) dei carcinomi adenoidocistici delle ghiandole salivari per la definizione di biomarkers per il monitoraggio della risposta a trattamento di adroterapia.
  • Valutazione precoce delle modificazioni microstrutturali nei meningiomi maligni trattati con adroterapia mediante RM con tecnica intravoxel incoherent motion diffusion-weighted (DWI IVIM) eseguita in corso di trattamento. Correlazione con le informazioni diagnostiche derivate dalle indagini RM di follow-up.
  • Studio RM multiparametrico morfologico e funzionale delle neoplasie maligne primitive del sistema nervoso centrale trattate con adroterapia.
  • Estrazione di dati quantitativi dalle immagini digitali TC e RM per la individuazione di modello radiomico predittivo della risposta al trattamento (chemio-)radioterapico nei tumori della base cranica.
  • Valutazione con imaging RM multiparametrico delle alterazioni della sostanza encefalica nei pazienti sottoposti a trattamento adroterapico per neoplasie della base cranica e distretto testa-collo.
  • Valore predittivo della 18 F-MISO PET-TC nei pazienti con neoplasie delle ghiandole salivari recidivanti trattati con ioni Carbonio. Correlazione con la valutazione clinica e RM.

Bottinelli Olivia Maria

  • Radiologia muscolo-scheletrica
  • Applicazioni della radiologia nell’ambito della traumatologia da sport
  • Risonanza magnetica ad alto campo: studio della patologia cartilaginea e degenerativa muscolare
  • Applicazione delle nuove tecniche di elastosonografia quantitativa nella valutazione fisiologica e patologica delle lesioni muscolo-tendinee
  • Le nuove sonde ecografiche ad alta frequenza ( 18 Mhz) nella valutazione delle strutture muscolo-tendinee e osteoarticolari nel fisiologico e nella patologia traumatica
  • Impiego delle nuove sonde ecografie ad alta frequenza ( 18 Mhz) e dell’imaging microvascolare nella valutazione del grado di attività delle osteoartriti.

MED/28 MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE

Rizzo Silvana – Rodriguez Y Baena Ruggero 

  • Trattamento di superficie delle superfici implantari in titanio con acido ialuronico
  • Nanocaratterizzazione delle superfici implantari in titanio
  • Radiografia tridimensionale in chirurgia orale e implantologia
  • Materiali osteosostitutivi
  • Chirurgia implantologica computer-guidata
  • Ozonoterapia nelle mucositi da chemiterapia
  • Effetto dell’igiene orale nei pazienti diabetici
  • Sostanze antibatteriche in igiene orale
  • Basi biologiche delle perimplantiti e loro trattamento
  • Cellule staminali mesenchimali e loro impiego nella rigenerazione tissutale
  • Creazione di uno scaffold riassorbibile 3D-printed per rigenerazione ossea

Gandini Paola – Sfondrini Maria Francesca – Scribante Andrea

  • Studio delle forze di distacco di brackets ortodontici dopo pretrattamento dello smalto.
  • Miniviti ortodontiche: valutazione delle proprietà meccaniche.
  • Caratteristiche cranio-facciali scheletriche e dei tessuti molli in pazienti affetti da Sindrome di Marfan.
  • Deglutizione atipica in pazienti ortodontici: effetti della rieducazione logopedica sulla postura del corpo tramite pedana stabilometrica ed esame elettromiografico.
  • Valutazione dell’efficacia clinica di un nuovo dispositivo (Froggy Mouth) nella riabilitazione funzionale della suzione-deglutizione.
  • Il controllo del movimento dentale ottenuto tramite allineatori trasparenti: studio comparativo considerando brackets convenzionali e brackets autoleganti.
  • Fibre di vetro rivestite di composito: analisi delle proprietà meccaniche e delle possibili applicazioni cliniche in Ortodonzia.
  • La motivazione all’igiene orale in Ortodonzia attraverso nuovi canali di informazione
  • Splintaggi bondati con adesivo universale Scotch Bond: sopravvivenza clinica e analisi in vitro delle forze di distacco
  • Studio comparativo sulla qualità soggettiva delle immagini cefalometriche acquisite in modalità analogica, digitale tradizionale e digitale one-shot.
  • Scanner intraorali e loro applicazioni ortodontiche
  • Foto-bio-modulazione laser e percezione del dolore in pazienti ortodontici

Merlati Giuseppe

  • Zirconia nanostrutturata ad utilizzo odontoprotesico: test preclinici.
  • Ferriti e zirconie strutturali come dental devices: test preclinici.
  • Caratterizzazione di materiali a base resinosa per utilizzo protesico.

Poggio Claudio

  • Materiali da restauro estetici per restauri diretti: influenza dell’esposizione a bevande acide sull’adesione batterica.
  • Biocompatibilità ed effetto antibatterico di un nuovo perno endocanalare in fibra di quarzo contenente nanoparticelle d’argento.
  • Influenza di differenti paste e vernici protettive sulla erosione e sulla remineralizzazione dello smalto e della dentina: valutazione della microdurezza.
  • Nuovo gel ozonizzato: valutazione dell’attività antibatterica e della biocompatibilità di un nuovo gel ozonizzato.
  • Nuovi materiali per il trattamento delle perforazioni radicolari e per l’incappucciamento diretto della polpa: valutazione della citotossicità, dell’effetto antibatterico, della solubilità e della radiopacità.
  • Materiali per restauri indiretti con tecnologia CAD/CAM: valutazione e comparazione spettrofotometrica della stabilità di colore e della microdurezza dopo esposizione a bevande acide.
  • Strumenti endodontici reciprocanti in nichel-titanio: valutazione della capacità di preservare l’anatomia canalare.
  • Analisi comparativa mediante tomografia computerizzata di nuove metodiche di sagomatura canalare con strumenti in nichel-titanio.
  • Nuovi cementi endodontici: valutazione della citotossicità, dell’effetto antibatterico, della solubilità e della radiopacità.
  • Sigillanti per solchi e fessure: analisi in vitro dell’adesione batterica.
  • Effetto di differenti pretrattamenti della Zirconia per restauri indiretti CAD/CAM sulla cementazione.

Bosco Mario

  • Valutazione della sopravvivenza e successo di impianti inseriti in siti post-estrattivi.
  • Caratteristiche occlusali statiche e dinamiche in rapporto con l’eziopatogenesi dei disordini temporo-mandibolari intra- ed extracapsulari.
  • Ruolo degli strumenti gnatologici nella riabilitazione protesica del terzo millennio.
  • Potenzialità applicative e limiti delle metodiche CAD-CAM in odontoprotesi.
  • Rischi, insuccessi e fallimenti in protesi fissa.
  • Studio sulla percezione della gradevolezza estetica nelle modifiche morfologiche del settore dentale anteriore

Vezzoni Franco

  • Sensibilità dentinale post terapia
  • Analisi istologica innesti gengivali liberi
  • Rialzi di seno senza materiale eterologo
  • cell homing e nuove tecniche rigenerative parodontali
  • chirurgia mucogengivale peri – implantare
  • uso dei probioti in terapia di mantenimento

Vitale Marina Consuelo

  • Prevenzione e terapia delle mucositi orali nei pazienti pediatrici onco-ematologici
  • Foto-bio-modulazione e spostamento dentale
  • Analisi della situazione pubblica italiana di oggi nei confronti della salute orale
  • Studio sugli effetti del Guarigol nella mucosite del cavo orale
  • I materiali da restauro in Odontoiatria pediatrica
  • Analisi spettrofotometrica dello sbiancamento dentale attivato con laser a diodi 980nm
  • Valutazione della cariorecettività dei pazienti pediatrici tramite tests salivari e strategie di prevenzione
  • Studio clinico su un nuovo metodo atraumatico di anestesia locale intraorale
  • I macrobiotici nell’alimentazione pediatrica

 MED/29 CHIRURGIA MAXILLOFACCIALE

Bernasconi Giorgio

  • Morfogenesi craniofacciale e orofacciale normale e patologica
  • Funzionalità craniofacciale e orofacciale normale e patologica
  • Compenso morfologico craniofacciale e orofacciale e esigenze metaboliche individuali
  • Espressività genica e controllo epigenetico normale e patologico in ambito craniofacciale e oro-facciale
  • Misunderstanding eziopatogenetici e fisiopatologici nella patologia malformativa craniofacciale e orofacciale neonatale
  • Misunderstanding eziopatogenetici e fisiopatologici nella sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS) in caso di patologia malformativa craniofacciale e oro-facciale
  • Biologia endocapsulare normale e patologica dell’Articolazione Temporomandibolare
  • Come divulgare la Scienza

Galioto Silvestre

  • Materiali alloplastici per la ricostruzione delle fratture del pavimento orbitario
  • Valutazione dell’avanzamento bimascellare nei pazienti OSAS
  • Programmazione compiuterizzata degli interventi di chirurgia maxillo-facciale

 MED/20 CHIRURGIA PEDIATRICA INFANTILE

Parigi Gian Battista

  • Trans umbilical laparoscopic assisted appendectomy
  • Long term follow up nell’atresia esofagea
  • Uso delle minicar e stress preoperatorio nel bambino
  • Updating dei curricula perdiatrici in Asia Centrale
  • ICT teaching in medical education

 MED/38 PEDIATRIA GENERALE

Marseglia Gianluigi – Amelia Licari

  • Immunità adenoidea in età pediatrica
  • Endotipi e biomarcatori dell’asma pediatrico
  • Nuove terapie biologiche per le malattie allergiche pediatriche
  • Nutraceutici nella gestione terapeutica delle malattie respiratorie e allergiche in pediatria
  • Nuovi test diagnostici per l’allergia alimentare dell’infanzia

Montagna Daniela

  • Terapia cellulare con CTL anti-leucemia per la prevenzione e il trattamento della recidiva leucemica in pazienti pediatrici dopo trapianto allogenico di cellule staminali emopoietiche (CSE).
  • Terapia cellulare con cellule NK autologhe, attivate con IL-15 in associazione con Cetuximab in pazienti affetti da Carcinoma colorettale metastatico in fase avanzata di malattia e refrattari alle terapie convenzionali.
    I prodotti Medicinali di Terapia Cellulare (PMTC) utilizzati per questi protocolli vengono espansi in accordo con le “Good Manufacturing Practice” (GMP) guidelines nella Cell Factory della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo.
  • Valutazione delle proprietà biologiche, attività anti-tumorale e persistenza in vivo, in un modello murino, di cellule Natural Killer “memory-like”, derivate sia da donatore che da paziente, per approcci di immunoterapia adottiva in pazienti affetti da leucemia acuta e neoplasie solide
  • Studio dei meccanismi molecolari alla base del processo di tumorigenesi in cellule di tumore primario o metastatico di pazienti affetti da neoplasie solide.
  • Espansione in vitro dei linfociti infiltranti il tumore (TIL) in pazienti affetti da neoplasie solide: caratterizzazione funzionale e dei meccanismi che regolano la loro attività anti-tumorale

MED/22 CHIRURGIA VASCOLARE

Marone Enrico Maria

  • Valutazione della durata della doppia antiaggregazione nel trattamento endovascolare dell’arteriopatia periferica, studio multicentrico randomizzato (DAPT–SFA).
  • Trattamento endovascolare delle dissezioni aortiche acute di tipo B con copertura del solo tear prossimale.
  • Trattamento endovascolare degli aneurismi aortici toraco-addominali con endoprotesi custom-made branched e fenestrate o con tecniche CHIMPS a stent paralleli.
  • Trattamento totalmente endovascolare degli aneurismi dell’arco aortico con endoprotesi custom-made.
  • Utilizzo della stampante 3D nel planning della patologia aortica complessa.
  • Utilizzo della stampante 3D con bio-ink per la creazione di sostituti vascolari (InnoVa3D).
  • Simulazione biomeccanica sulla tecnica chimney per il trattamento della patologia aortica complessa.
  • Studio multicentrico, randomizzato sul trattamento open vs endovascolare della patologia carotidea (ACST 2).
  • Studio multicentrico, randomizzato, sul trattamento endovascolare dell’arteriopatia periferica con un nuovo stent a rilascio di farmaco (ILLUMINA).

 MED/35 MALATTIE CUTANEE

Tomasini Carlo Francesco

  • Aspetti clinico-epidemiologici del pemfigoide bolloso e delle sue comorbidità con particolare riferimento all’aumentata incidenza delle patologie neurologiche e delle neoplasie cutanee
  • Anticorpi monoclonali anti-IgE nel trattamento dell’orticaria cronica spontanea: valutazione dell’outcome
  • Valutazione dell’efficacia clinica e dei risvolti sierologici degli anticorpi anti desmogleina 1 e 3 in corso di terapia con Rituximab nel pemfigo volgare grave
  • Ruolo degli aspetti clinici e genetici (mutazione del gene SCN9A) nella diagnosi dell’eritromelalgia primaria e secondaria
  • Management dermatologico del sarcoma di Kaposi variante classica dell’anziano e del diabetico
  • Lichen scleroatrofico genitale ed extragenitale: aspetti clinici e terapeutici
  • Nuovi approcci terapeutici al trattamento del pemfigoide bolloso del grande anziano: la fototerapia
  • Pemfigoide delle mucose e pemfigoide cicatriziale: immunopatologia e target antigenici
  • Ipersensibilità a puntura di insetto in pazienti affetti da leucemia linfatica cronica/linfoma non Hodgkin. Studio clinico-laboratoristico ed istopatologico di 30 pazienti
  • Pustolosi erosiva del capillizio: studio clinico-patologico di 20 pazienti
  • Micosi fungoide follicolare in fase iniziale. Variante clinicopatologica a decorso indolente. Studio clinico-patologico di 20 pazienti
  • Trattamento topico con gallio maltolato nella treponematosi epidemica da T. Pallidum pertenue. Studio clinico-patologico
  • Diagnosi di micosi fungoide in fase inziale. Studio multicentrico (PROCLIPI PROJECT)
  • Studio HLA nei diversi fenotipi della psoriasi
  • Mastocitosi: epidemiologia ed approccio diagnostico-terapeutico
  • Impiego della fotochemioterapia nella micosi fungoide infantile. Studio su 9 pazienti
  • Diagnosi dermoscopica delle lesioni pigmentate attraverso dermoscopia ex-vivo. Criteri diagnostici maggiori e correlazioni clinicopatologiche con comparazione esame dermoscopico in vivo