Mission

Il Dipartimento di Scienze Clinico Chirurgiche, Diagnostiche e Pediatriche rappresenta l’attuale pilastro operativo dell’antica e rinomata Scuola di Medicina della Università degli Studi di Pavia. Attraverso il suo logo, costituito dall’allegoria dipinta sulla volta dell’antico teatro anatomico, in cui la Medicina e la Chirurgia si stringono la mano, si riallaccia alla gloriosa figura di Antonio Scarpa, che per primo volle conferire dignità accademica al gesto chirurgico, non mero tecnicismo ma piena padronanza delle conoscenze che rendono efficace l’audace azione di ferire per guarire.

Il Dipartimento comprende tutte le specialità chirurgiche e le specialità ed i servizi ad esse inscindibilmente correlate per provvedere alla genesi, evoluzione e trasmissione critica delle innumerevoli articolazioni del sapere e del saper fare clinico. E’ il luogo privilegiato dell’interrelazione complementare con i prestigiosi enti sanitari di cura e ricerca del territorio avendo come obiettivo finale e comune la costruzione di una figura di medico eccellente che sappia integrare le competenze pratiche con quelle scientifiche.

Obiettivi permanenti del Dipartimento sono:

1. Promuovere la ricerca incoraggiando la progressione delle nuove conoscenze nell’ambito delle scienze mediche, dall’esordio sperimentale alle applicazioni più avanzate.
2. Tutelare la didattica medica di pregio con costante valorizzazione di metodi innovativi.
3. Garantire un’armoniosa efficiente integrazione tra ricerca, didattica e assistenza medica di alto livello.

Tradizione ed avanguardia rappresentano i principi ispiratori di un Dipartimento che, consapevole della prestigiosa eredità del proprio passato, traduce nel presente le idee del futuro.